venerdì 25 luglio 2008

MOUSSAKA

La Moussaka, o μουσακάς, è conosciuta come piatto tipico della cucina greca ma la sua preparazione è molto diffusa anche in medio-oriente.

Sono partita da una ricetta di 'Cansado' a cui ho apportato alcune piccole modifiche - come sostituire il macinato di pecora con quello misto classico o cospargere del pecorino su ogni stato di ragù - oltre a quelle obbligate, data la mancanza di Kefalotyri , un formaggio duro simile al nostro pecorino.

Che dire, molto ma molto simile all'originale.


Ingredienti
3 o 4 grandi melanzane
3 patate
600 gr di carne tritata
1 grande cipolla tritata
1 spicchio di aglio tritato
un bicchiere di vino rosso
mezzo mazzo di prezzemolo tritato
mezzo chilo di pelati sgocciolati e tritati
un cucchiaio di concentrato di pomodoro
un cucchiaino di cannella in polvere
sale, pepe nero
250 gr di pecorino grattugiato
noce moscata in polvere (per la besciamella)
due tuorli
mezzo litro di besciamella.


Bollire le patate affettate (1/2 cm spessore) per 5 minuti, asciugarle e friggerle lasciando che rimangano morbide - io le ho lessate semplicemente fino a cottura.
Affettate le melanzane dello spessore di circa mezzo centimetro e friggetele. Lasciatele riposare per molto tempo su dei tovaglioli di carta assorbente in modo che possano perdere gran parte dell'olio in eccesso.
In una casseruola soffriggete l'aglio e tutta la cipolla, aggiungete la carne e alzate il fuoco fino a farle perdere il liquido. Versate anche il vino e lasciate sfumare. Unite il prezzemolo tritato, il pomodoro ed il concentrato. Sale, pepe e cannella. Lasciate cuocere a fiamma bassa.

Preparate la besciamella, quando è pronta toglietela dal fuoco ed aggiungete i due tuorli e due cucchiai di formaggio grattugiato.

Ungete una teglia e disponetevi sul fondo uno strato di patate, poi uno di melanzane e coprite col ragu’. Spolverizzare con un po' del pecorino grattugiato e ripartite con un altro strato di melanzana (io ho usato le patate solo per il fondo, come di consueto a Creta) e poi ancora ragù fino ad esaurire gli ingredienti e terminando con uno strato di melanzane.Versate la besciamella, cospargete con abbondante pecorino e cuocete in forno a 180° C per circa tre quarti d’ora.
La moussaka va lasciata riposare e servita tiepida.

11 commenti:

  1. Molto bello! Io adoro La Moussaka ma non ho ancora fatto. Delizioso!

    E un po' di carne e verdure primo di attaccare i dolci!

    RispondiElimina
  2. Il mio piatto preferito in estate. Soprattutto dalla mano di mia madre

    RispondiElimina
  3. Ciao, sono nuova del mondo foodblogger, mi chiamo Nadia, volevo farti i complimenti per questa ricetta: ma che buonaaaaaaa , era da tempo che ne cercavo una versione convincente e questa mi ha proprio convinto, la faccio e ti dico...
    Baci
    PS: Vieni a trovare a tempo perso :
    www.misskdavivere.it

    RispondiElimina
  4. antonella ciao, sono Fabrizio (quello che viene spesso a scroccarvi la cena!), la Moussaka dell'altra sera era veramente un mito (ho appena passato la ricetta a una collega qui in ufficio).

    RispondiElimina
  5. Ciao Fabrizio, in realtà ho bisogno di una cavia ed questo il motivo per cui ti lascio credere di essere un ospite scroccone :)

    RispondiElimina
  6. Sono brasiliana e sto amando imparare sia qualcosina della cuccina italiana sia quella internazionale ma sopratutto quella di questo BLOG che è sempre piena di criatività! carla

    RispondiElimina
  7. Ciao Carla, grazie dei complimenti. Chissà che non impari anche qualche ricetta brasiliana, magari possiamo fare uno scambio... :)

    RispondiElimina
  8. Ieri dovevo fare la Moussaka per una cena ed ho scelto tra le tante ricette sul web la tua e l'ho eseguita alla lettera.....Divina meravigliosa splendida....che dire PARADISIACA!!!!
    Grazie, Debora

    RispondiElimina
  9. Mi piace moltissimo la cucina greca! Durante la mia vacanza estive a Costa Navarino, destinazione della Messinia, ho gustato moltissimi piatti locali come AstakoPilafo (aragosta con il riso) o Htapodi Kapnisto (polpo affumicato)... che bontà!

    RispondiElimina
  10. qualsiasi cosa abbia a che fare con la cucina greca attira subito la mia attenzione!!!!
    bel blog, complimenti!

    RispondiElimina
  11. l'ho fatta anch'io di recente è magnifica

    RispondiElimina