lunedì 11 ottobre 2010

Torta al cioccolato con mandorle, cannella ed olio d'oliva

Dovete sapere che questa golosa torta al cioccolato è realizzata con una generosa quantità di olio d’oliva che si sente appena.
Abbinamento insolito che merita di essere provato, anche sotto forma di pralina al gianduia fondente con olio extravergine d’oliva toscano e fior di sale, proposta dal Maestro cioccolatiere toscano Luca Mannori. Ed io mi sono lasciata subito contagiare dalla nuova tendenza, ed ho pensato che, per una volta, avrei anche potuto fare a meno dei soliti grassi che ben si mescolano al cioccolato, tipo il burro e la panna - ovviamente scegliendo l’olio con il giusto grado d’intensità e delicatezza.

Torta con cioccolato e mandorle al profumo di cannella

La ricetta di questo dolce l’ho pescata da una vecchia rivista - irriconoscibile a causa della copertina ormai logora, presa d’assalto dal mio simpatico pappagallo.
L’olio d’oliva, del tipo toscano ottenuto dall'estrazione a freddo delle olive, e la cannella, sono di mia aggiunta.


Torta di cioccolato e mandorle al profumo di cannella

Farina 00, 200 g
Cioccolato fondente al 60%, 200 g
Zucchero, 120 g
Olio extra vergine d'oliva, 100 g
Mandorle tritate finemente, 100 g
Latte intero, 100 g
Rum, 3 cucchiai
Uova, 4
Lievito in polvere, una bustina (16 g)
Sale, un pizzico

Separate le chiare dai tuorli. Montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una spuma omogenea ed aggiungere anche il rum.
Unite a questo impasto le mandorle - si può aggiungere anche qualche mandorla amara - il cioccolato sciolto a bagnomaria e lasciato intiepidire, l’olio d’oliva, un pizzico di sale, il latte e, poco alla volta, la farina precedentemente mescolata con il lievito.
Montate a neve le chiare d’uovo e amalgamatele molto delicatamente all’impasto, mescolando dal basso verso l'alto per non smontarle.
Imburrate uno stampo da 24 cm di diametro e distribuite all’interno l’impasto.
Infornate per 30 minuti a 180° C .
Sfornate il dolce, lasciatelo raffreddare e spolverare con zucchero a velo e cannella prima di servirlo.


Chocolate cake with almond and olive oil

Ingredients: 200 grams (2 cups) sifted cake flour - 100 grams ( 1 cup) finely round almond – 4 eggs – 200 grams (7 ounces) semi sweet chocolate – 100ml (3.5oz) milk - 100 grams olive oil - 150 grams granulated white sugar (3/4 cup) – ½ teaspoon pure vanilla extract - 3 tablespoon rum - 2 teespons baking powder (16 grams)

Direction: preheat oven to 350 degrees F (177 degrees C). Place the almonds in a blender or small food processor and process until finely ground.
Separate the cold eggs, placing the egg yolks in one bowl and the egg whites in another. In a separate bowl whisk together the flour, baking powder and salt. Set aside. Melt the chopped chocolate in a stainless steel bowl placed over a saucepan of simmering water. Once melted, remove from heat. Meanwhile place the egg yolks and granulated white sugar in the bowl of your electric mixer, fitted with the paddle attachment. Beat the yolks and sugar until pale and thick (about 2 to 3 minutes). Beat in the melted chocolate mixture, olive oil and vanilla extract. Fold in the ground almonds. With the mixer on low, add the flour mixture (in three additions) and milk (in two additions) alternately, starting and ending with the flour. Mix only until combined. In a clean bowl, place the egg whites and whisk until stiff peak forms. Fold about 1/4 of the whites into the chocolate batter to lighten it. Quickly fold in the rest of the whites and mix only until incorporated. Pour the batter into the prepared pan (24 cm diameter) and bake for about 45 to 50 minutes or until a toothpick inserted in the center of the cake has a few moist crumbs. Remove from oven and cool on a wire rack. Serve cold or at room temperature. Dust with powdered (icing or confectioners) sugar and cinnamon.

37 commenti:

  1. ciao e complimenti per il tuo blog
    dato che io sono un'amante del cioccolato non posso far altro che provare la tua ricetta ,sicuramente buonissima

    RispondiElimina
  2. Che torta gustosissima!!!! Il rum da un tocco finale meraviglioso, poi.... bravissima!!!
    Franci

    RispondiElimina
  3. ehm... io il burro non lo vedo tra gli ingredienti. trattasi forse di lapsus? alludevi all'olio? :-)
    complimenti: la torta mi attira moltissimo. ciocolato e mandorle mi sa che si sposano a meraviglia!

    RispondiElimina
  4. Bellissima questa torta!!!L'uso dell'olio d'oliva nei dolci mi ha sempre affascinato e devo dire che provandolo mi ha dato grandi soddisfazioni!
    Comunque ottima la tua torta, perfetta per una piovosa mattinata romana!

    RispondiElimina
  5. Già solo la lista della spesa mi piace e poi se vedo quelle bricioline, non resisto :-)

    RispondiElimina
  6. meraviglia! olio e cioccolato già provati e approvati in pieno, mi segno anche questa magari provando solo con l'olio cosa dici?

    RispondiElimina
  7. Deliziosa questa torta, mi piacciono i dolci fatti con l'olio e ti è venuta molto bene, bella soffice. Complimenti :-)

    RispondiElimina
  8. Fantastica questa torta. Io poi ad essere sincera nei dolci tendo a sostituire molto spesso il burro con l'olio, quindi questa meraviglia non posso che approvarla in pieno...Un bacione

    RispondiElimina
  9. EFFETTIVAMENTE USARE IL GIUSTO OLIO PER LE TORTE è SINONIMO DI salute e di bontà!

    RispondiElimina
  10. Grazie a tutte!
    - Rosa, il burro non c’è nella ricetta. Dicevo appunto che ho voluto sostituirlo con l’olio :)
    - Olivia, sono curiosa: quale altra ricetta dolce hai sperimentato?
    - Giò, sai che non ho capito? Cosa intendi solo con olio? Cosa vorresti eliminare?

    RispondiElimina
  11. mmm ma che torta cioccolatosa... complimenti.. non avanza una fetta??? :-P

    uso spesso anche io l'olio al posto del burro... fantastico..

    RispondiElimina
  12. L'aspetto è fantastico ed è anche salutare, che chiedere di più ? Gnam !

    RispondiElimina
  13. Fa sentire sicuramente meno in colpa :D

    RispondiElimina
  14. bella l'idea di utilizzare olio di oliva

    RispondiElimina
  15. Che bella foto...si riesce con gli occhi a percepire la fragranza di quella torta! Beato chi se la mangia! ciao buona giornata

    RispondiElimina
  16. Un soffice cuscino di cioccolato ^_^

    RispondiElimina
  17. Complimenti per la foto e complimenti per la ricetta !!!

    Baci

    RispondiElimina
  18. io mi prenoto per raccattare le bricioline che sono rimaste sulla tovaglia ^_^

    RispondiElimina
  19. che delizia... senza croce! anzi la croce sono i pantaloni che non si chiudono con tutte queste leccornie che ho già visto oggi!

    splendida, davvero!!

    Chiara

    RispondiElimina
  20. Un piccolo appunto: cegli ingredienti non c'è burro ma nella descrizione del procedimenti inizi con "burro e zucchero" ;o)
    Cioccolato mandorle cannella e rum... non può che essere buonissima!

    RispondiElimina
  21. Grazie! :)

    Giuseppe, grazie. Non mi ero accorta dello sbaglio, dovuto al fatto che ho sostituito il burro con l'olio extra vergine d'oliva.

    RispondiElimina
  22. appena ho letto il titolo, mi sono fiondata. E l'immagine, gli ingredienti, l'intro e infine la descrizione.. non hanno assolutamente deluso le mie aspettative. Mi piace da matti, io adoro i dolci fatti con l'olio.

    RispondiElimina
  23. A me piacciono molto i dolci con l'olio di oliva al posto del burro, mi dann ol'idea di essere più leggeri e vaporosi, più soffici insomma! Quindi hai fatto un ottima scelta e la cannella... ah, io la adoro! Hai fatto benissima ad aggiungerla! Conferisce al dolce quel sapore speziato e fruttato, perfetto per queste fresche giornate! Un bacione

    RispondiElimina
  24. Una torta al cioccolato di gran carattere! Che olio evo hai usato?
    Grazie, buona settimana:)
    Patricia

    RispondiElimina
  25. Ma che bella torta al cioccolato bella alta! Bravissima!! chissà come è buona, da provare prestissimo troppo golosa , mi piace il tuo blog torno presto !
    buona serata Anna

    RispondiElimina
  26. Che bella!!!!! Come ne vorrei assaggiare una fettina, deve essere deliziosa.
    Un abbraccio e buona serata

    RispondiElimina
  27. Ma quanto è bella questa torta...e la foto? Da capogiro!!!!Bacio

    RispondiElimina
  28. moooooooooolto interessante questa ricetta.
    io ne avevo provata una con l'acqua al posto dell'olio e per quanto fosse buona ovviamente mancando di parte grassa il giorno dopo era già secchina!

    mi segno questa tua ricetta perchè mi interessa molto l'abbinamento del cioccolato con l'olio!

    RispondiElimina
  29. Ciao è la prima volta che visito il tuo blog è davvero bello e anche le ricette sono deliziose!!!
    ciao

    RispondiElimina
  30. A casa mia si è sempre fatta una torta simile a questa. L'utilizzo dell'olio di oliva al posto del burro sta benissimo col burro a patto che l'olio nn sia troppo corposo..sinceramente preferisco oli + leggeri di quello toscano per preparare i dolci.

    RispondiElimina
  31. Fatta oggi! Buonissima! Ho messo qualke noce al posto delle mandorle che nn avevo. Inoltre ho eliminato un tuorlo (mi serviva per fare della crema..).

    RispondiElimina
  32. questa torta mi ispira molto, anche perché sono una gran fautrice dell'utilizzo dell'olio nei dolci

    RispondiElimina
  33. This cake looks simple. Simple and delicious. I am happy I found your blog on foodbuzz;)

    RispondiElimina
  34. Credevo di aver già lasciato un commento. strano... evidentemente mi sono solo incantata a guardare la torta, dimenticandomi di tutto il resto!

    RispondiElimina
  35. Sto scoprendo e apprezzando anch'io pian piano, l'olio nei dolci:
    Il connubio con il ciocolato mi incuriosisce ...

    RispondiElimina
  36. Qunado ho visto questa ricetta ho pensato che non potrò fare a meno di provarla !!!! poi ti faccio sapere baci

    RispondiElimina
  37. Hi Antonella, nice food blog & good post. overall You have beautifully maintained it, you must submit your site for free in this website which really helps to increase your traffic. hope u have a wonderful day & awaiting for more new post. Keep Blogging!

    RispondiElimina