lunedì 27 agosto 2012

Banana pops

Sarà banale ma l'associazione mentale è obbligata: il primo pensiero va all'album d'esordio dei Velvet Underground, quello che ha in copertina la celebre banana «psichedelica» disegnata da Warhol, così insolita, così banale, così pop! In effetti questi bastoncini, sui quali sono infilati pezzettini di banana, potrebbero tranquillamente essere un esempio di Pop Food: alla portata di tutti, immediatamente commestibili, ripetibili :)

Banana Pops

Quella di trasformare il cibo in piccole miniature è una tendenza che in America è già moda. Il nuovissimo trend della city prevede di andarsene in giro con mini-porzioni di torta riassemblate e infilzate su lunghi stecchini, come fossero dei lecca-lecca. E' una moda in continua evoluzione ed, oggi, la varietà è straordinariamente più ricca. Sul lollipop stick potrete trovare un po’ di tutto: muffins, cookies, cupcakes, frutta... se continuano così ben presto le posate andranno in disuso.

Banana Pops

Banane mature ma sode, 2
Cioccolato fondente, 100g

Tagliate a metà, o in piccoli pezzi, le banane sbucciate e infilate ogni pezzettino su di uno stecchino. Riponetele in freezer su carta forno. Dopo due ore sciogliete a bagnomaria il cioccolato. Passatevi le banane ghiacciate e decorate a piacimento con granella di frutta secca, arachidi salate tritate, confettini di cioccolato o altro. Servite o conservate in freezer.


Chocolate Banana Pops
Ingredients:  4 to 5 firm-ripe bananas, cut into 2-inch pieces - 6 ounces semisweet chocolate chips (1 cup) - 1 tablespoon sprinkles.

Directions:  insert a toothpick into each banana piece. Arrange bananas, toothpick side up, on a parchment-lined baking sheet and freeze until firm, 2 hours. In a medium microwave-safe bowl, heat chocolate chips in 10-second increments, stirring between each, until melted and smooth. Working quickly, dip each banana piece in chocolate, shake off excess, and cover with sprinkles. Chocolate should set quickly, but if necessary, freeze pops to harden coating before serving.

14 commenti:

  1. Ti sono venuti benissimo! Riuscire a coprire con il cioccolato senza sbavature è uan cosa che mi riesce raramente!

    RispondiElimina
  2. Sei davvero brava io non riesco mai a ricoprire con il cioccolato in modo così perfetto comunque li proverò lo stesso, ciao elisa

    RispondiElimina
  3. ciao! ma dove trovi gli stecchi?? ho cercato ovunque senza successo...!!
    :)

    RispondiElimina
  4. Oh sì, l'abbinata banana-Velvet Underground è d'obbligo ;)
    Questi pops sono geniali, di una semplicità disarmente, complimenti!

    Buona giornata!

    A.

    RispondiElimina
  5. chapeau...........come dicono i francesi!

    RispondiElimina
  6. Verissimo, anche a Dublino il pop-food dolce impazza, a quanto pare fa molto fashion! Non amo le banane, ma così acconciate credo che la loro presenza passerebbe in secondo piano rispetto a quella del cioccolato!

    RispondiElimina
  7. sono carinissimi questi banana pops, credo che farebbero la gioia di molti bambini :)

    RispondiElimina
  8. Ciao, sono Matteo. Mi sono iscritto al tuo blog.
    Scusa, ma non te l’avevo detto.

    Buona giornata, Matteo, Rimini.

    http://mattax-mattax.blogspot.it/

    RispondiElimina
  9. Bellissima idea! Complimenti... ti "pinno".

    RispondiElimina